giovedì 18 aprile 2013

SENTENZA


*************************************************************************

Per diritto di cronaca, ecologia e trasparenza immagine

TESTO DELLA SENTENZA a verbale del 15/4/13

DEL TRIBUNALE DI SIENA

Sezione Distaccata di Poggibonsi

************************************************************************
Nella causa civile iscritta al NRG 594/2011
Avente ad OGGETTO: diritti della persona giuridica - tutela immagine

TRA
ORDINE DEI FRATELLI DELL'OSPEDALE DI SANTA MARIA DEI TEUTONICI IN GERUSALEMME (ORDINE TEUTONICO)     ATTORE
E
FRANCESCO BARBACCIA VISCARDI        CONVENUTO

....

http://3.bp.blogspot.com/-Z0HaRp4mRBU/UXATw4QDofI/AAAAAAAACc8/xp0cQ9bSBl8/s1600/sent1.jpg
P.Q.M.
Il Giudice, definitivamente pronunciando così provvede:
  1. Rigetta la domanda della parte attrice;
  2. Condanna la medesima parte attrice a rimborsare in favore del convenuto le spese processuali...ecc
*************************************************************************

Per diritto di cronaca, ecologia e trasparenza immagine

ESTRATTO TESTO DELL'ATTO DI CITAZIONE

************************************************************************

Nell'interesse dell'Ordine dei Fratelli dell'Ospedale di Santa Maria dei Teutonici in Gerusalemme (Ordine Teutonico), in persona del legale rappresentante pro tempore, Gran Maestro Abate Generale Bruno Johann Platter...

 contro

 Francesco Barbaccia Viscardi nella qualità di fondatore e legale rappresentante pro tempore del Sovrano Militare ed Ospedaliero Ordine di Santa Maria di Gerusalemme (Ordine Teutonico) della Casa di Antiochia e di Svevia...


http://1.bp.blogspot.com/-LX18PwheAFw/UXAXuF4z4FI/AAAAAAAACdE/dhz5ej-rIHo/s1600/acc-out.jpeg
http://3.bp.blogspot.com/-xqSgcIYbgK0/UXAXxrzqS8I/AAAAAAAACdM/Hxg_NNDPj20/s1600/acc-out2.jpeg
 
http://1.bp.blogspot.com/-7idwMf1GE6Q/UXAXys3XniI/AAAAAAAACdU/Z9a45vNNWKk/s1600/acc-out3.jpeg 

__________________________________________________________________________________



 __________________________________________________________________________________

http://www.ordineteutonicosicilia.it/crm/
 http://www.deutscher-orden.at/site/home/article/348.html


  RE: COMUNICATO STAMPA SUL CONTENZIOSO TRA L’ORDINE TEUTONICO ED IL SIGNOR FRANCESCO PAOLO BARBACCIA
Se prima a questo appello ho accettato la citazione in giudizio da gentil uomo, ora dovrei dire che le conseguenze del giudizio della Corte d'Appello (e, se è necessario anche della Cassazione) porrà fine alla continua diffamazione nei miei confronti nel contenzioso tra l'Ordine Teutonico Canonico e me come rappresentante della fons honorum della Sovrana Casa di Svevia.
Nel caso, se il prossimo processo darà ragione al Sig. Bruno Platter, da gentil uomo, riporrò le arme in segno di rispetto verso la giustizia italiana e verso la sentenza a nome del popolo italiano.
Nel caso, se la Corte confermasse già emessa sentenza precedente che respinge le prove delle accuse mosse contro di me, chiederò che l'Ordine Teutonico Canonico e le istituzioni ad esso concesse adeguassero i propri simboli, uniforme, vestiario in conformità solo ed esclusivamente dei diritti canonici:
imporrò ad esse per vie giudiziarie di levare dall'uso ogni insegna, simbolo ed elementi araldici, nonchè le denominazioni degli Imperatori Svevi e mantelli bianco cavalleresco che all'Ordine fu dato da parte della dinastia Sveva e da parte dei Reali dell'epoca (ad es.: croce nera, aquila, ecc) salvo la mia esplicita autorizzazione.
Nota.: E' ora di finirla di sbagliare anche il mio nome che è: Paolo Francesco Barbaccia Viscardi.
 Per ulteriori chiarimenti:

OGGETTO:

Cap. I - Lo Stato  »  P - Successione fra Stati  »  b - Effetti sui beni pubblici  »  521/3 - L'Ordine Teutonico

__________________________________________________________________________________



 __________________________________________________________________________________

Regolamento sulle uniformi per l'Arma dei Carabinieri - edizione 2010
... Non vengono considerate autorizzabili le onorificienze concesse dall'Ordine Teutonico di S. Maria di Gerusalemme (con sede in Vienna), il quale benché posto sotto la protezione della Santa Sede, presenta ormai una natura prettamente canonica...
__________________________________________________________________________________


 __________________________________________________________________________________

impugnazione sentenza civile

La disciplina dell'impugnazione delle sentenze civili, il termine breve e lungo per l'impugnazione, la decorrenza del termine, il luogo della notificazione dell'impugnazione, l'integrazione del contraddittorio in cause scindibili e inscindibili, l'impugnazione incidentale, la riunione delle impugnazioni, l'estinzione e la cosa giudicata formale

 ARTICOLO  325

Termini per le impugnazioni.

[I]. Il termine per proporre l'appello, la revocazione e l'opposizione di terzo di cui all'articolo 404, secondo comma, è di trenta giorni. È anche di trenta giorni il termine per proporre la revocazione e l'opposizione di terzo sopra menzionata contro la sentenza delle corti di appello (1).

[II]. Il termine per proporre il ricorso per cassazione è di giorni sessanta.

(1) Comma così sostituito dall'art. 32 l. 21 novembre 1991, n. 374, e in precedenza dall'art. 47 l. 26 novembre 1990, n. 353. Originariamente il comma recitava: «Il termine per proporre l'appello, la revocazione e l'opposizione di terzo di cui all'articolo 404 secondo comma, contro le sentenze dei conciliatori è di dieci giorni, e contro le sentenze dei pretori e dei tribunali è di trenta giorni. È anche di trenta giorni il termine per proporre la revocazione e l'opposizione di terzo sopra menzionata contro le sentenze delle corti di appello» 
__________________________________________________________________________________
NOTA NOSTRA.
Passati i termini di impugnazione della sentenza qui sopra, non avendo ricevuto nessuna notifica ufficiale, riteniamo il caso concluso.
Da qui segue che il Sovrano Militare ed Ospedaliero Ordine di Santa Maria di Gerusalemme (Ordine Teutonico) della Casa di Antiochia e di Svevia
è l'Ordine Cavalleresco Dinastico non nazionale sotto la guida del 59 mo Sovrano Gran Maestro Principe  Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen -  l'unico portatore legittimo di fons honorum  della Sovrana Casa di Svevia.   
Mentre l'Ordine Teutonico di S. Maria di Gerusalemme (con sede in Vienna), il quale benché posto sotto la protezione della Santa Sede, presenta ormai una natura prettamente canonica.

__________________________________________________________________________________